Apparecchi Medicali

E.I.S.
Electro Interstitial Scan
(Scansione elettro-interstiziale)

 

Dispositivo programmabile elettro-medicale ad alta tecnologia che permette una valutazione funzionale degli organi ed una valutazione terapeutica con un metodo non invasivo.

 

Videata 3D corpo umanoModellizzazione (Modeling) della misurazione elettro-interstiziale
* Cronoamperometria
* Funzioni organiche

* Monitoraggio della terapia (Follow-Up)

 

Tipo di dispositivo / Indicazioni:

L’ EIS è un sistema elettro-medicale programmabile (PEMS).

E’ indicato in tre casi:
Soggetti sani: Il sistema EIS analizza, tramite il metodo della bio-impendenzometria non invasiva, la composizione corporea. Esso viene utilizzato nei soggetti tra i 10  e gli 80 anni per le persone sedentarie. Per gli sportivi ci si riferisce all'età compresa tra 16 e 60 anni.
Soggetti con sintomi, ma senza terapia: il sistema è programmato per poter calcolare diversi parametri fisiologici e circolatori tenendo conto del contesto clinico. In tal modo aiuta nella prescrizione di esami complementari mirati. Tali indicazioni si applicano a soggetti tra i 5 e 80 anni.
Soggetti in terapia: il sistema EIS permette il monitoraggio della terapia (Follow-Up) Queste indicazioni si applicano a soggetti tra i 5 e 80 anni.

Eis Training from Biomed Srl

 

Indicazioni d’uso:

* Analisi della composizione corporea
* Programmazione per calcolare diversi parametri fisiologici
* Controllo e valutazione dell'efficacia dei trattamenti nella guarigione o nel miglioramento di disfunzioni organiche o di patologi

Limiti di impiego:

* Lesioni dermatologiche in contatto con gli elettrodi o traspirazione eccessiva
* Portatori di Pacemaker
* Persone incapaci di rimanere sedute o in piedi
* Protesi di metallo nelle zone delle articolazioni oppure alle estremità (mani, piedi)
* Donne in stato di gravidanza dopo i 6 mesi
* Uno o più arti amputati
* Il calcolo della massa grassa e della massa magra può essere influenzata da: febbre, infezioni, diarrea, edema, sforzi fisici 8 ore prima dell'esame
* La località dove si esegue l'esame: il pavimento di materiale sintetico e l'umidità inferiore al 30% possono impedire lo svolgimento dell'esame

Principi di funzionamento:

Questo strumento registra l'intensità della reattività elettrica del liquido interstiziale di 22 volumi corporei, inviando una corrente di 1,28V agli elettrodi di misurazione (piastre).
Il Software poi interpreta i valori registrati:
* Calcolo della resistenza e della conduttività
* Calcolo della massa grassa, del tasso totale di acqua nell'organismo (TWB), del liquido interstiziale, del liquido extra-cellulare, della massa magra e la massa muscolare
* Generare un modello tridimensionale del corpo umano con posizionamento degli organi
* Stabilire un collegamento tra la conduttività e certi parametri fisiologici
* Elaborare una analisi dei rischi funzionali del paziente secondo la classificazione internazionale dell’OMS e suggerire degli esami mirati da eseguire sul soggetto
* Calcolare i parametri del metabolismo acido-basico sulla base dei valori interstiziali ed elaborare una nutrizione e una micro-nutrizione
* Visualizzare il Follow-Up terapeutico

 

Cromatologia

La scala cromatica viene utilizzata per indicare il funzionamento degli organi. Il colore più a sinistra indica una conduttività zero (min. = 0). Il colore a destra invece indica la conduttività più elevata. A livello dell’immagine del modello 3D elaborato, i dati rilevati  vengono rappresentati tramite un valore tra -100 / +100

Indagini cliniche

Aiuto per una diagnosi medica e di una prescrizione di esami complementari mirati. L’esame è raccomandato: (IC 95%):
Per la tiroide al 79,4%
Per l'ipertensione all'80,3 %
Per l'aterosclerosi al 91,9%
Per la depressione al 90,5%
“I punti forti del sistema sono: il suo carattere non invasivo, il suo piccolo ingombro, il costo dell’esame e il Follow-Up terapeutico.
Il sistema è assai sensibile e rileva gli organi interessati dei differenti trattamento permettendo un aggiustamento del dosaggio e la visualizzazione dell’efficacia del trattamento, come pure degli effetti collaterali.” (Ospedale Botkin, Mosca, Russia)

Che cos'è la modellizzazione informatica (data-processing)?

La modelizzazione non è la stessa della diagnostica per immagini o della diagnosi medica convenzionale. L’approccio è di carattere fisico. Noi superiamo le difficoltà legate alla diversità e alla complessità degli organismi per mezzo di una scelta appropriata di ipotesi e di scale, Vengono conservate solo le proprietà del sistema che si rapportano al problema posto. In breve, noi approcciamo la realtà per mezzo di un modello. La modelizzazione è uno strumento di controllo e di aiuto alla decisione terapeutica.
La simulazione fornisce un quadro e permette di formulare delle teorie, di testarle e, a volte, di arrivare alla formulazione di ipotesi inconcepibili senza di essa, funzionando con una logica centrata sul computer.

 

 Dati tecnici:
 
 Velocità di esecuzione 50.000
 Tensione (corrente continua) in azione  1,28 V
 Intensità di corrente in azione 600 mA
 Frequenze usate in azione 50 kHz - 1 MHz
 Velocità di trasmissione 12 Mbps
 Separazione galvanico-elettrica della parte analogica 2,5 kV
 Dimensioni (in mm) 128 x 143 x 33
 Peso in kg 1,2

Direttive: EN 60601-1-1 / EN 60601-1-2/CSA
APP Code (program protection number)
IDDN.FR.001.190004.01.S.P.
2001.000.31230
International patent number:
06/09878
06/5217
 

Requisiti di sistema:

  • Processore IBM compatibile Pentium IV co 1GHz o equivalente
  • 512 MB RAM
  • Sistema Operativo Windows 2000, XP, Vista
  • Lettore CD/DVD
  • Scheda grafica con supporto OpenGL 1.1 o superiore (ATI, nVidia GeForce)
  • Sistema operativo Windows XP/Vista
  • Porta USB
  • Elaboratore di testo (Microsoft Word, OpenOffice 1.1x o superiore) 

 


Sede legale:
Biomed S.r.l. - Piazza Diaz, 2 - I-60123 Ancona (AN) - ITALY
P.IVA IT01359880422 - REA 126214
Tel: (+39) 071 20 17 88 - Fax: (+39) 071 96 91 884
eMail: info@biomedsrl.com - PEC eMail: biomed@mypec.eu